lunedì 11 novembre 2013

Leonardo DiCaprio Day: NESSUNA VERITA'

Titolo originale: Body of lies
Paese: U.S.A.
Anno: 2008
Durata: 128 min.
Genere: azione, thriller, spionaggio
Regia: Ridley Scott
Soggetto: D. Ignatius
Sceneggiatura: W. Monahan
Cast: L. DiCaprio, R. Crowe, M. Strong, G. Farahani, O. Isaac, V. Colosimo, M. Gaston

Roger Ferris (DiCaprio) è una spia della CIA operativa in Iraq. Dopo essere rimasto gravemente ferito in uno scontro a fuoco, viene trasferito dal suo capo Ed Hoffman (Crowe) in Giordania, dove si nasconde una cellula terroristica legata ad Al Qaeda. Il suo compito è quello di stanare il famigerato terrorista Al Saleem con la collaborazione dei servizi segreti giordani diretti dall'enigmatico Hani Salaam (Strong).
Ridley Scott costruisce un ottimo film d'azione, dal ritmo incalzante e avvicente, ambientato in un contesto spionistico nel quale non mancano elementi thriller.
Ciò avviene senza ledere la parte del film dedicata alle riflessioni sulla politica americana in Medio - Oriente, con particolare riferimento ai metodi utilizzati per la lotta al terrorismo quali la tortura, che viene condannata categoricamente. 
La CIA rappresentata dal regista americano è un'organizzazione cinica e prepotente, che agisce in spregio dei diritti umani e in difetto di una reale conoscenza del territorio sul quale si trova ad operare.
Il personaggio di Ed Hoffman rappresenta eccellentemente l'individualismo e l'egocentrismo dei governanti che mandano al macello i propri soldati. Dall'altro lato troviamo Hani: a capo dei servizi segreti giordani, mira soprattuto alla sicurezza del suo territorio, da ottenere attraverso l'alleanza con il governo americano, che quest'ultimo non deve interpretare come una svendita.
Tra i due personaggi e le due mentalità c'è Roger Ferris, colui che agisce sul campo, che, confuso e arrabbiato, lentamente comprende gli errori commessi dagli altri e ne rimane irrimediabilmente vittima.
Il film offre le tre diverse prospettive, senza offrire nessuna verità: chi ha ragione? Chi esaspera lo scontro di civiltà? Chi cerca di mitigare le differenze? Chi esige senza compromessi il rispetto delle proprie tradizioni?
Sebbene il film tenti di essere obiettivo, Ridley Scott strizza l'occhio soprattutto verso il personaggio di Roger Ferris. Il finale del film non sembra tuttavia confidare che la storia - la grande Storia - seguirà in tempi brevi la strada della mediazione e del rispetto reciproco, per quanto ognuno nel suo piccolo possa cambiare atteggiamento.

Voto: 8

Se vi è piaciuto, guardate anche... Argo, State of Play, Fair Game, Il fondamentalista riluttante



 La recensione di Nessuna verità fa parte dei festeggiamenti organizzati per il #LeonardoDiCaprioDay
Forse non tutti sanno che Leonardo DiCaprio è il mio attore preferito da quando avevo 11 anni, da quando cioé lo vidi per la prima volta al cinema in Titanic.
Da allora nella mia vita sono cambiate tante cose, ma lui è rimasto una certezza.
Proprio oggi Leonardo compie 39 anni. Chissà in quale modo festeggerà!
Come blogger non posso fare altro che augurargli buon compleanno e dedicargli questa giornata speciale.
Ecco gli altri blog partecipanti al #LeonardoDiCaprioDay:

Cooking Movies
Director's Cult
La fabbrica dei sogni
Life Functions Terminated
Montecristo
Movies Maniac
Pensieri Cannibali
Recensioni Ribelli
Scrivenny 2.0
Solaris

Buon compleanno Leo e buoni festeggiamenti!


11 commenti:

  1. Ciao! Mi associo anch'io al DiCaprio Day, e vi prego di scusarmi se mi sono... auto-invitato! :) Mi sembrava giusto omaggiare un attore tanto bravo quanto sottovalutato, a Hollywood e fuori. Ma non da noi blogger, per fortuna. Auguri Leo!
    Questo è il mio pezzo, una playlist dei suoi film migliori:
    http://solaris-film.blogspot.it/2013/11/onore-leo.html

    RispondiElimina
  2. tra i suoi film mi mancavano ancora questo e blood diamond.
    forse era meglio se recuperavo anch'io questo... :)

    RispondiElimina
  3. a dire il vero mi manca... vedrò di recuperarlo in mantinente

    RispondiElimina
  4. La presenza del da me odiato Crowe ha vinto su quella del da me amato Leo... prima o poi riuscirò a sconfiggere quest'antipatia e me lo vedrò!
    Buon LDC Day da un'assente giustificata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna la presenza di Leo è prevalente!!

      Elimina
  5. Questo mi manca.
    Buon LDC Day ;)

    RispondiElimina
  6. Manca anche a me.. Pensavo di essere l'unica e invece.. E dire che ho regalato a mio padre il DVD perché so che gli piace il genere. Me lo farò prestare.
    Buon Leo Day!

    RispondiElimina
  7. Ottima recensione.
    E comunque buon Leonardo DiCaprio Day,♥

    RispondiElimina
  8. Manca anche a me, ma confido nella buona fattura del film e nella garanzia di Ridley Scott. Buon LeonardoDiCaprioDay!

    RispondiElimina
  9. Anche questo di Di Caprio me lo sono perso... recupererò sicuramente! :-)

    RispondiElimina